Nave italiana sequestrata a Cipro: ma la fregata Euro se ne va in Spagna

La nostra fregata Euro va in Spagna, anziché, come sarebbe più giusto fare, verso Cipro per liberare la nave dell’Eni catturata dalla marina militare turca. Ma già, la Turchia fa parte della Nato. La consolazione è che ci sarà una nave militare italiana in meno a “salvare” clandestini e a portarli sulle nostre coste anziché, come dice la legge del mare, nel porto più vicino sicuro.

Nei prossimi giorni comunque, la fregata Euro della Marina militare, che ha lasciato il porto di…

Per continuare a leggere l'articolo Abbonati o Accedi