Mussolini: fanno a pezzi una ragazza e voi urlate contro il fascismo… (video)

Scontro a Non è l’Arena tra Alessandra Mussolini e Pippo Civati (Liberi e Uguali) reduce dalla manifestazione antifascista di Macerata. Una manifestazione che la Mussolini ha definito “vergognosa” perché indetta nel giorno del Ricordo che dovrebbe essere dedicato alla memoria degli italiani infoibati e perché successiva all’atroce assassinio di una ragazza, Pamela Mastropietro, ad opera di clandestini che non avrebbero dovuto essere in Italia.