Mussolini: fanno a pezzi una ragazza e voi urlate contro il fascismo… (video)

lunedì 12 febbraio 16:47 - di Redazione

Scontro a Non è l’Arena tra Alessandra Mussolini e Pippo Civati (Liberi e Uguali) reduce dalla manifestazione antifascista di Macerata. Una manifestazione che la Mussolini ha definito “vergognosa” perché indetta nel giorno del Ricordo che dovrebbe essere dedicato alla memoria degli italiani infoibati e perché successiva all’atroce assassinio di una ragazza, Pamela Mastropietro, ad opera di clandestini che non avrebbero dovuto essere in Italia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *