Milano, i centri sociali ci riprovano. Ma stavolta ricevono solo manganellate (video)

Milano, i centri sociali ci riprovano a mettere a fare i prepotenti, ma stavolta il tentativo non riesce e ricevono solo tante manganellate. Le forze dell’ordine hanno infatti respinto con una carica e lancio di lacrimogeni il tentativo di una parte del corteo antifascista di forzare il cordone di sicurezza e muoversi da Largo La Foppa a via Volta per disturbare la contemporanea manifestazione di CasaPound. Nei tafferugli tra manifestanti e forze dell’ordine sono esplose un paio di bombe carte e volate delle bottiglie. Ma, dopo pochi minuti (come si può vedere in questo video tratto dal Corriere della Sera), gli “antagonisti” sono costretti alla ritirata.

CLICCA QUI PER GUARDARE