Manifestazione unitaria: Salvini raccoglie l’appello di Giorgia Meloni

Una manifestazione unitaria del centrodestra per dare un segnale di compattezza: questo l’appello di Giorgia Meloni agli alleati, Salvini e Berlusconi, affinché non venga data l’impressione di una coalizione disunita a pochi giorni dal voto del 4 marzo. Il leader della Lega Matteo Salvini ha risposto positivamente, dando appuntamento a tutta la coalizione di centrodestra il primo marzo a Roma al teatro Brancaccio.

Un segnale accolto con soddisfazione da Giorgia Meloni: “Sono contenta che la proposta di Fratelli d’Italia di celebrare una manifestazione unitaria del centrodestra sia stata accolta da Matteo Salvini. Spero che anche Silvio Berlusconi voglia offrire la disponibilità di Forza Italia per una manifestazione il 1 marzo a Roma o in una città del Mezzogiorno per dimostrare la nostra attenzione al Sud”.

Ancora non si conoscono le intenzioni di Silvio Berlusconi mentre Libero rilancia le voci circolanti sullo stato di salute del Cavaliere: uno stop ai comizi in agenda nel Sud sarebbe arrivato dalla figlia Marina preoccupata delle ripercussioni di una campagna elettorale a tappe forzate. Berlusconi potrebbe dunque concentrarsi sugli appuntamenti televisivi evitando bagni di folla in piazza.