Macerata, tesi choc di Meluzzi: “Pamela mangiata, è un rito della mafia nigeriana” (video)

domenica 11 febbraio 17:39 - di Redazione

L’intervista al professor Alessandro Meluzzi, psichiatra, ex parlamentare del centrodestra, opinionista tv, è di Guido Crosetto, esponente di Fratelli d’Italia e capolista in Piemonte. In questa intervista Meluzzi ipotizza che Pamela, la ragazza uccisa e squartata a Macerata, forse da tre nigeriani, sia stata prima uccisa e poi sezionata con perizia tecnica da esperto: “Questo ci porta a pensare che la devastazione del suo corpo possa essere parte di un rito tipico della mafia nigeriana, come il cannnibalismo rituale, il fatto che nel cadavere di Pamela non ci sia il cuore e il fegato ha come ipotesi più probabile che quegli organi siano stati mangiati, rituale della mafia nigeriana per acquisire forza e potere…”.

Ecco l’inquietante intervista del professor Meluzzi nel video completo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Franco Cordiale 14 febbraio 2018

    Anche un ex elettore di sinistra come chi scrive, inorridisce davanti allo scempio compiuto non solo su una povera ragazza, ma su un intero paese, che il pensiero unico “politicamente corretto” ha destinato ad essere un bivacco di clandestini senza regole e senza legge, senza documenti e dunque difficilissimi da espellere, ammesso ci sia la volontà di farlo…Ma non certo ce l’hanno i PIDIOTI e i loro lacché e collusi. Spero in una svolta politica radicale, sapendo comunque che questa UE se ne fotte del nostro popolo e dei nostri diritti di cittadini di uno stato sovrano. Agli italiani, gli alti papaveri della UE preferiscono ovviamente il canagliume becero dei cosiddetti “centri sociali” che gli “europeisti” e i mondialisti di rito boldrinesco e mattarelliano manovrano come pupazzi contro i coraggiosi che non i piegano. Viva Giorgia Meloni!

  • Eugenio Sorice 13 febbraio 2018

    Condivido pienamente!

  • Andrea 12 febbraio 2018

    Governi italiani di sinistra e bergoglio con le mani sporche di sangue !!!!

  • Marcello 12 febbraio 2018

    Ringraziate la Boldrini sono le sue risorse,
    il guaio vero chw di queste risprse ne abbiamo trope e accennano a diminuire,
    dico questo perché vicino le date che si andrà a votare sbarcano in altre modalità e la tv ha distratto su altri argomenti!!!!!!!!!
    Ma vi assicuro ne arrivano ancora tanti non è
    cambiato nulla!!!
    Il sig. Mattarella professa la dissimulazione!!!!!!!

    dissimulazione
    dis·si·mu·la·zió·ne/
    sostantivo femminile
    Comportamento, abituale o occasionale, diretto a celare il proprio pensiero o le proprie intenzioni o anche ad allontanare da sé ogni sospetto.
    Naturalmente è normale è la base fondante dei Gesuiti e lui è un Gesuita!!!!!!!!

  • Caterina 12 febbraio 2018

    È i centri sociali che difendono il popolo ? E Saviano E le femministe? Tutti zitti. Ah..vero…lo dimentico sempre….si passa per razzisti e xenofobi..giusto…meglio tacere e parlare “del fatto di Macerata”…veramente i fatti sono due e in uno e”morta squartata una ragazzina…o me lo sono inventato ?

  • Caterina 12 febbraio 2018

    E tutte le commissioni antimafia ? Saviano ? Le femministe ?
    I centri sociali che difendono il popolo ? Assordante il loro silenzio…ah già…non è politicamente corretto….si passa per razzisti e xenofobi…me lo dimentico sempre…..

  • Massimiliano Di Felice 12 febbraio 2018

    Mi raccomando, sinistricoli, importiamone ancora, che non ci bastano!

  • Kleber Nogueira Mendes 12 febbraio 2018

    e a hipotese da venda de órgãos está descartada?

  • piero 12 febbraio 2018

    SPERO LO STESSO LO FACCIANO A CHI HA FATTO ENTRARE QUESTE BESTIE, E QUESTO SAREBBE IL FUTURO DELL’ITALIA, LE PENSIONI? LE FAMIGLIE? CHE SCHIFO, MEGLIO IL FASCISMO

  • Tino 11 febbraio 2018

    Ci sta!

    • Andrea 12 febbraio 2018

      Tino, vero, ci sta, e come ! … Ma io avevo anche pensato ad un possibile “commercio” di organi.