La “pacifista” Cecilia Strada: “Non scopate con i fascisti, si riproducono”

lunedì 12 febbraio 18:28 - di Redazione

E’ una pacifista, predica la cultura della tolleranza, l’accoglienza, l’integrazione, la solidarietà, il vivere civile dei popoli. Poi, nel nome del padre, pubblica un post che contribuisce a rasserenare gli animi (si fa per dire…) due giorni dopo gli scontri di piazza dei “compagni” che menano i poliziotti inermi nel nome dell’antifascismo: “Non scopate con i fascisti. Non fateli riprodurre”, riporta sulla sua bacheca di Fb Cecilia Strada, figlia del medico fondatore di Emergency: si tratta di una foto di una scritta impressa su un muro e immortalata da qualcuno. “Anche solo per non dar loro una gioia. Dalla rubrica ‘I consigli della domenica sera'”, commenta ironica la figlia del fondatore di Emergency, aggiungendo le proprie scuse perché – ammette – “non siete abituati a sentirmi parlare così, ma davanti alla verità nuda non sono riuscita a trattenermi”.

Un post che in poche ore ha raccolto decine di messaggi di apprezzamento ma anche qualche reazione indignata, subito rispedita al mittente dalla “pacifista”. “Verrete spazzati via“, attacca un utente. “Intanto io che sono antifascista ho dalla mia parte la Costituzione, tu invece che cos’hai, oltre agli slogan minacciosi? Eddai, su”, ribatte Strada.

Dopo i cori contro le vittime delle foibe, le botte ai carabinieri, gli slogan contro i morti di Nassyrja, da sinistra un’altra ella pagina di politica e di civiltà, complimenti alla signora Strada, divertentissima.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • enrico zanini 14 febbraio 2018

    Stiamo davvero sfiorando il ridicolo …. qui non si tratta di fascisti/antifascisti/comunisti , non si tratta di ideologie ma di un malessere generale che si insinua nelle persone e le fa sbarellare .. se in italia riuscissimo con un governo degno di questo nome a ritrovare la speranza di un lavoro sicuro , investire nella scuola , far tornare l’italia acrescere certi personaggi non avrebbero neanche piu’ motivo di esistere …

  • Giustopeppe 13 febbraio 2018

    Ragazzi capisco i toni che possono essere discutibili ma andiamo, scopare con i fascisti e farli riprodurre e’ un atto di estrema incivilta’

    • Giuseppe Tolu 13 febbraio 2018

      Tanto per capirci, il Giustopeppe del 13/02 ore 14,07, NON È IL Giustopeppe del 12/02 DELLE ORE 18,51. Non so chi tu sia, ma potresti anche cambiare nome, non credi?!?!
      Io sono quello del 12/02

  • Raf 13 febbraio 2018

    Osservate nella foto l’espressione di preoccupazione di suo padre, gia’ avvezzo alle infeliici e stupide sortite della figlia. Mi domando perchè ancora non la abbia ripudiata.

  • barba 13 febbraio 2018

    E’ un consiglio giusto .
    Sottintende di fare come fa’ lei :
    nel di dietro con un negrone cosi’ e’ sicura che da quel
    buco nascera’ in famiglia un altro stronzo .

    • Marco Flavio Aquila 13 febbraio 2018

      Ahahahahaha…… Grande Barba !!!

  • giorgio 13 febbraio 2018

    Di scempiaggini se ne sentono tutti i giorni, ma una così deficiente non l’avevo ancora sentita.

  • Francesco Ciccarelli 13 febbraio 2018

    Non offrirei nemmeno un caffè a una persona così sguaiata!

  • Salvatore 13 febbraio 2018

    Meglio nu figlio ricchione ca comunista

  • franco luzio 12 febbraio 2018

    La notizia non ha sicuramente bisogno di alcun commento ma indica chiaramente quello che hanno ( o non hanno ) nella scatola cranica la “”signora”” Cecilia Strada e tanti altri suoi compagni. Se i fascisti non si debbono riprodurre, quelli come lei sono dannosi per la società per cui dovrebbero fare la fine che meritano. E non dico quale!!

  • Giuseppe Tolu 12 febbraio 2018

    Dovrebbero scopare con te e procreare altri imbecilli ?