Il cocco di Di Maio indagato per riciclaggio. “Il lucano dell’anno”, diceva Luigi… (video)

Era il “cocco” di Luigi Di Maio, sostiene chi nel movimento lo conosce bene. Peccato che Salvatore Caiata, candidato del M5S in Lucania, nel collegio di Potenza, risulti indagato per riciclaggio: 47 anni, presidente del Potenza Calcio, Caiata è sotto indagine da parte della procura di Siena per un’indagine condotta dalla guardia di finanza che riguarderebbe il reimpiego di capitali per l’acquisto di bar e ristoranti attraverso società e conti correnti anche esteri. Caiata, presentato personalmente nel video in basso, da Gigino Di Maio, era stato nominato “lucano dell’anno…”.

Il video