Forza Italia: patto Minniti-Pigliaru? Raddoppiati gli sbarchi in Sardegna

“Ci vuole una buona dose di coraggio per chiamarlo patto per la sicurezza”. Lo afferma Ugo Cappellacci (Forza Italia),leader del centrodestra sardo commentando l’accordo Minniti-Pigliaru sulla sicurezza. “Gli unici argomenti che interessano al Governo sono il Cpr di Macomer e le politiche finalizzate a continuare gli sbarchi di immigrati in Sardegna anziché fermarli. Dopo l’ultimo accordo tra Minniti e Pigliaru – ricorda Cappellacci – gli arrivi dall’Algeria non solo non sono diminuiti ma sono addirittura raddoppiati”.  “Perfino Frontex -prosegue l’ex presidente della Regione- ora riconosce che il nostro allarme sui problemi di sicurezza derivanti da un’immigrazione senza criteri e senza controlli era fondato. Ora il Pd, che ha fatto spallucce, che ha vivacchiato sulle menzogne, come quella dei salvataggi al largo del canale di Sicilia che non erano altro che un autostop a ridosso delle coste libiche, tenta un disperato recupero pre-elettorale ma la loro goffa iniziativa è solo una buona occasione per ricordare che il loro è il partito dell’insicurezza e che il 4 marzo è una buona occasione per mandare a casa prima Minniti e poi Pigliaru”.