FdI, il pianto di Guido Crosetto in tv: «Su quei licenziati…» (video)

Ad Agorà, su Rai 3, si parlava dello scontro tra governo ed Embraco. 500 famiglie stanno per finire per strada, dopo che la multinazionale brasiliana ha risposto negativamente alla proposta del governo sullo stop ai licenziamenti (497 su 537 posti) e la loro trasformazione in cassa integrazione, sfidando le ire del ministro Calenda che si è scagliato contro i vertici, parlando di «gentaglia». Si parlava delle loro motivazioni, della totale mancanza di attenzione per il  valore delle persone e della responsabilità sociale dell’impresa. Un dramma sociale, di fronte al qual Guido Crosetto, candidato di Fratelli d’Italia, presente in studio, al termine di un servizio sulla vicenda non ha potuto trattenere  l’emozione ed è scoppiato in lacrime.

Dopo un servizio sulle famiglie in difficoltà, avrebbe dovuto intervenire con un commento Crosetto, in collegamento. Ma lui, il “gigante” di Fratelli d’Italia, visibilmente commosso, ha detto: «Non mi sembra un caso su cui dividersi tra maggioranza e opposizione»,  scoppia in lacrime e invita la  conduttrice: «È meglio se sentite qualcun altro».