Educatore rubava soldi agli insegnanti e agli studenti: beccato (video)

martedì 27 febbraio 11:03 - DI Redazione

Approfittando del suo ruolo di educatore, che gli consentiva libertà di movimento all’interno della scuola, ha rubato soldi agli studenti e agli insegnanti. I carabinieri di Tivoli hanno arrestato in flagranza, per furto, l’educatore scolastico P. F. di 59 anni. L’uomo, che prestava servizio al convitto nazionale ”Amedeo di Savoia Duca D’Aosta”, è stato arrestato il 23 febbraio scorso, ma la notizia è stata diffusa solo adesso al termine di una lunga attività investigativa, coordinata dalla procura della Repubblica. L’educatore, infatti, approfittando della sua professione ed avvantaggiandosi anche delle circostanze di tempo e di luogo che gli consentivano di eludere sia le indagini sia l’attenzione delle vittime, aveva rubato da borse, zaini e borselli denaro contante e sempre in danno di alunni, docenti e personale amministrativo. L’indagine che si è avvalsa dell’impiego di telecamere, avviata dopo una segnalazione da parte del personale dirigente dell’istituto ha consentito di arrestare l’uomo subito dopo aver rubato, da un borsello, la somma contante di 50 euro.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *