Dite ad Alfano (vestito da Rambo) che la divisa è una cosa seria (fotogallery)

Il fascino della divisa, quando si tratta di uomini politici, non sempre ottiene l’effetto sperato. Basta vedere quello che è successo con Angelino Alfano, ministro degli Esteri tuttora in carica. A Mariupol, sul fronte ucraino orientale, giovedì scorso si è presentato con elmetto, giubbotto antiproiettile, scarpetta di cachemire e occhialoni. Una immagine esilarante, che ha scatenato le ironie del web. Alfano era presente come presidente dell’Osce. Infatti, dal 1° gennaio 2018 l’Italia presiede l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa e da protocollo spetta al ministro degli Esteri ricoprire questo incarico. La missione a Kiev e Mosca era per discutere le prospettive di normalizzazione della crisi ucraina, ma in Italia si è parlato più di questa foto che di scenari internazionali.

Alfano ad Herat, in versione Rambo d'estate

Alfano ad Herat, in versione Rambo d’estate

Alfano è solo l’ultimo di una lunga serie di politici vestiti da Rambo

Non è l’unico caso di esponenti di governo (anche di centrodestra) che vengono attratti dall’idea di indossare l’uniforme. Ma paradossalmente sono quelli di centrosinistra i più affascinati dalle mostrine, dall’elmetto e dall’uniforme. La contraddizione? Spesso sono leader politici che si sono dimostrati freddi, se non addirittura ostili, nei confronti delle forze armate. Poi arriva la trasformazione: quando arrivano nel posto di comando e respirano l’aria della caserma, cedono alla tentazione di interpreatare una nuova versione di Rambo, pur rischiando di diventare ridicoli.

La missione di Renz?i Diventa una passerella

La missione di Renz?i Diventa una passerella

Renzi al fronte? Sembrava uno scolaretto in gita

Renzi al fronte? Sembrava uno scolaretto in gita

Matteo Renzi si era presentato in mimetica, durante la visita ai “caschi blu” italiani dell’Unifil nel sud del Libano, il contingente più numeroso delle missioni all’estero.

Casini non ha rinunciato alla mimetica nella sua visita ad Herat

Casini non ha rinunciato alla mimetica nella sua visita ad Herat

Non era stato da meno l’ex presidente della Camera Pier Ferdinando Casini in occasione della visita al quartier generale dei nostri militari a Nassiriya. Casini aveva trascorso una giornata con i militari italiani in Iraq in occasione dell’avvicendamento dei contingenti, senza rinunciare alla mimetica.

Anche Enrico Letta ha ceduto alla tentazione dell'abbigliamento da Rambo

Anche Enrico Letta ha ceduto alla tentazione dell’abbigliamento da Rambo

Persino il solitamente misurato Enrico Letta era stato immortalato con elmetto e giubbotto antiproiettile. Neanche a lui a resistito al fascino della divisa. Mostrando un notevole sprezzo del ridicolo.