Casa con vista sul Colosseo per il leader grillino Di Maio. Lo dice il M5S

Casa vista Colosseo e quindi a due passi dai Fori Imperiali per il leader del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio. Questo il nuovo domicilio del candidato premier grillino, stando alla dichiarazione di trasparenza depositata dal M5S al ministero dell’Interno lo scorso 19 gennaio. Nella parte della dichiarazione in cui vengono descritte le funzioni del capo politico si legge che Di Maio “è domiciliato in Roma, in via del Colosseo”. L’indirizzo è anche lo stesso del “legale rappresentante” del Comitato M5S per le elezioni politiche indicato nel modulo per le donazioni sopra i 5mila euro presente sul Blog delle Stelle. Nell’atto di costituzione del Comitato elettorale, di cui l’Adnkronos è in possesso, l’indirizzo di via del Colosseo viene indicato come domicilio per lo stesso atto dei tre componenti del Comitato (Vincenzo Spadafora – candidato tra l’altro nel collegio uninominale di Casoria per la Camera – Pietro Dettori e Dario De Falco) in qualità di “promotori”.