Barbara D’Urso surclassa Cristina Parodi. Buio fitto a “Domenica In”

lunedì 19 febbraio 12:03 - DI Redazione

Non c’è più il Festival di Sanremo, manca l’unico traino che ha dato un po’ di ossigeno a Cristina Parodi. E Domenica in torna nel dramma, surclassata da Barbara d’Urso. Su Rai1 Domenica In ha intrattenuto 2.185.000 spettatori pari ad uno share del l’11.7%, nella prima parte, e 1.645.000 spettatori con il 9.4%, nella seconda parte in onda dalle 16.29 alle 16.59. Techetechetè dedicato a Bibi Ballandi ha ottenuto 2.067.000 spettatori pari all’11.6%. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.216.000 spettatori con il 10.9%. Barbara D’Urso con Domenica Live ha raccolto 2.262.000 spettatori (11.2%) con la presentazione di 22 minuti, 3.216.000 (17.5%) con l’Attualità, 3.343.000 spettatori (19.1%) con le Storie, 3.400.000 spettatori (19.9%) nella parte denominata solo Domenica Live in onda dalle 16.57 alle 17.44, 2.937.000 spettatori (16.2%) con le Elezioni e 2.517.000 spettatori (13.2%) con L’Ultima Sorpresa.

Domenica In record al Festival di Sanremo

I dati di ascolto di domenica 11 febbraio avevano regalato alla Parodi il record stagionale di Domenica In. Sull’onda delle cifre enormi registrate dal Festival di Sanremo, il programma domenicale della Rai in versione speciale dal teatro Ariston con tutti i partecipanti del Festival avevano strappato il 26,82% nella prima parte con 4,9 milioni di telespettatori, 23,16% con 3,9 milioni nella seconda parte e 20,69% con 3,5 milioni nella terza. Ma quei numeri adesso appartengono al passato.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *