Alemanno alla Raggi: «Virginia, quando torni dal Messico ricordati del sale»

lunedì 26 febbraio 12:58 - DI Redazione

«Virginia, quando torni dal Messico ricordati il sale…». Una frase di Gianni Alemanno postata su Facebook scatena l’ironia del web contro la Raggi, lontana mille miglia da Roma proprio nel giorno dell’emergenza neve. Nessuno ha infatti dimenticato le polemiche strumentali contro Alemanno proprio per la grande nevicata che avvolse la Capitale durante il suo mandato. Polemiche costruite ad arte dagli avversari, dai Cinquestelle e soprattutto dai giornali di sinistra. E la Raggi viene travolta dalle battute: «Non le farebbe male lavorare un po’…», scrive Rosilde N.  «A suo tempo», scrive Francesco C. «tutti (dal Pd ai grillini) chiedevano le dimissioni di Alemanno per la neve e adesso… Raggi dimettiti». Fabiana C. incalza: «Alemanno è sempre in prima linea, la Raggi in Messico…. senza parole». Tecla L. è ironica: «Previdente la signora, così ha evitato di essere presa a palle di neve dai cittadini romani». Sferzante Enrica T. «Virginia, ovvero il nulla». Poi il botta e risposta con i grillini inferociti. Che però non sanno come giustificare l’assenza della loro Virginia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *