Vittima di una spedizione punitiva si vendica e ferisce a fucilate il rivale in amore

Spara all’impazzata contro un gruppo di giovani per una ragazza contesa. È accaduto a San Michele Salentino, in provincia di Brindisi, dove i carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni hanno arrestato Christian Gioia, 18 anni, per lesioni personali e porto abusivo di armi.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri il 18enne avrebbe risposto con il fuoco ad una…

Per continuare a leggere l'articolo Abbonati o Accedi