Trump non va a Londra: «Non sono Obama, non svendo per un pugno di noccioline»

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump ha fatto sapere di avere cancellato la sua visita a Londra prevista il mese prossimo in occasione dell’inaugurazione della nuova ambasciata americana. È proprio questo il punto.

Trump ha spiegato via Twitter di aver rinunciato «perché – ha scritto- non sono un fan…

Per continuare a leggere l'articolo Abbonati o Accedi