Torna l’austerity: nuovo blocco del traffico a Roma domenica e lunedì

Torna l’austerity: anche domenica 28 e lunedì 29 gennaio, dalle ore 7.30 alle ore 20.30, blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti all’interno della Fascia Verde a Roma. Il provvedimento, spiega il Campidoglio, si è reso necessario a causa del superamento dei valori limite previsti dalla legge per l’inquinamento da polveri sottili e sulla base delle valutazioni previsionali disponibili per i prossimi giorni. Il blocco nella Fascia Verde di domenica riguarda ciclomotori e motoveicoli Pre-Euro 1 ed Euro 1 e autoveicoli alimentati a benzina e diesel Pre-Euro 1, Euro 1 ed Euro 2. Nella giornata di lunedì il blocco nella Fascia Verde riguarda ciclomotori e motoveicoli Pre-Euro 1 ed Euro 1 e autoveicoli alimentati a benzina Euro 2. A queste categorie di veicoli si aggiungono le categorie già bloccate in modo permanente nei giorni feriali: autoveicoli alimentati a benzina Pre Euro 1 e Euro 1; autoveicoli alimentati a gasolio (diesel) Pre Euro 1, Euro 1 e Euro 2. Eventuali deroghe specifiche sono riportate nell’Ordinanza Sindacale che si può reperire online all’indirizzo http://www.comune.roma.it/ambiente. Inoltre gli impianti termici dovranno essere gestiti in modo da garantire una temperatura dell’aria negli ambienti non superiore a 18°C o 17°C, in funzione del tipo di edificio.