Sui social tutti pazzi per “Gino”. Ma chi è? Ecco svelato il mistero (video)

A suo modo è stato la star di fine anno: Gino. Il suo nome è comparso centinaia di volte fra i commenti dei profili social più gettonati, tanto da diventare nel giro di poche ore un fenomeno e un mistero virale. «Chi è questo Gino?», si sono chiesti in molti. E la risposta alla fine è arrivata, non prima però che si fosse creato il caso.

Chi c’è dietro il misterioso personaggio social

Gino non è una persona, ma la trovata di uno youtuber italiano, Gianmarco Tocco, meglio noto come Blur. «Volevo lasciare un ultimo segno nel 2017, lanciare una rivolta su Instagram: commentate ovunque “Gino” non importa se lo commentate a un attore di Hollywood o a uno sconosciuto, deve essere pieno di “Gino” oggi», è stato l’appello lanciato da Tocco ai suoi 400mila follower. Appello puntualmente accolto. Ed è stato così che il misterioso personaggio social ha fatto la sua comparsa sui profili più seguiti: da Chiara Ferragni a Fedez, da Cristiano Ronaldo a Gwyneth Paltrow non c’è stata star (reale o virtuale, italiana o straniera) che non si sia vista la bacheca invasa dal bizzarro commento nonsense.

Lo youtuber italiano svela il mistero

Resta ancora da capire che tipo di «rivolta» volesse rappresentare Tocco con la trovata di fine anno. Ma tant’è, l’esperimento è riuscito e Tocco s’è guadagnato un’altra fetta di visibilità, festeggiando sul suo profilo Instagram «Il primo Gino del 2018» con una foto a testa in giù, che gli è valsa oltre 127mila like, mentre il video della “rivelazione” ha già ampiamente superato il mezzo milione di visualizzazioni.