Spettro shutdown per il ricatto dem: Trump cancella il viaggio in Florida

Donald Trump ha cancellato il viaggio in Florida. Il rischio sempre più concreto di uno shutdown con lo stop all’attività amministrativa, riferisce la Cnn, ha spinto il presidente ad annullare il viaggio per Palm Beach. Trump avrebbe dovuto raggiungere oggi il suo resort a Mar-a-Lago per festeggiare il primo anno alla presidenza. Il programma iniziale prevedeva per domani sera un evento per raccogliere fondi. “La Casa Bianca conferma che la programmata partenza del presidente per la Florida è stata cancellata”, ha reso noto in maniera ufficiale la Casa Bianca poco dopo le anticipazioni dei media. Donald Trump ha inoltre invitato alla Casa Bianca il senatore Chuck Schumer, leader della minoranza democratica al Senato. Nbc e Abc, in particolare, riferiscono che il senatore è atteso alla Casa Bianca per un colloquio con il presidente a poche ore dalla deadline per l’approvazione della proroga del bilancio. Se il Senato non voterà la legge, scatterà lo shutdown con il conseguente stop all’attività amministrativa. Per la fumata bianca, i repubblicani hanno bisogno del voto di almeno 9 senatori democratici.