Sempre più bambini ingeriscono hashish: oggi è accaduto a Palermo

giovedì 4 gennaio 17:22 - DI Redazione

Sempre più spesso si ha notizia di bambini, anche piccolissimi, che ingeriscono droghe di varie genere. Oggi una bimba di un anno e mezzo è stata ricoverata in gravi condizioni all’ospedale pediatrico Di Cristina di Palermo. Secondo le prime informazioni avrebbe ingerito dell’hashish. La piccola è stata immediatamente soccorsa dai genitori e trasportata all’ospedale Buccheri La Ferla. Qui i medici hanno disposto il trasferimento al Di Cristina, dove si trova ricoverata in rianimazione. Non sarebbe, comunque, in pericolo di vita. Sulla vicenda indaga la Squadra mobile. Poche settimane fa, un bambino di appena venti mesi era stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Milano per aver ingerito della cannabis; e a Foggia, a novembre, stessa sorte era toccata a un bambino di 14 mesi che aveva morso dell’hashish pensando si trattasse di cioccolata; nello stesso periodo, a Cosenza, un bambino che non aveva compiuto neanche un anno si era sentito male dopo aver mangiato un pezzetto di hashish trovato in un parco.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *