Santoro invita “lady CasaPound” ma la zittisce quando lei dice una parola… (video)

sabato 13 gennaio 16:53 - di Redazione

Michele Santoro è tornato, sulla sua Raitre, con un nuovo formato, “M”, incentrato tutto su se stesso. Ma i risultati in termini di share non sono stati esaltanti: ha raggiunto il 4,9 per cento di share con un milione 139mila spettatori. Ascolti certo non da buttare, quelli di giovedì sera, ma decisamente lontani dai successi degli anni scorsi sulla rete pubblica. Tra gli ospiti in studio, l’altra sera, c’era anche un’esponente della destra romana, Carlotta Chiaraluce, di CasaPound, compagna nella vita di Luca Marsella, artefice dell’ottimo risultato elettorale della “tartaruga” a Ostia, recentemente. La giovane madre, ribattezzata sul web “lady CasaPound“, già apprezzata moderatrice dello storico incontro tra Simone Di Stefano ed Enrico Mentana nella sede di CasaPound, è stata sentita da una giornalista di Santoro, Sara Rosati, sul tema delle banche, ma dopo pochi minuti, dopo una prima interruzione, alla frase “bisogna uscire dall’euro”, Santoro è intervenuto personalmente per zittirla ancora, stavolta definitivamente, come da video che pubblichiamo, preso da Twitter, su cui, ovviamente, la “censura” è stata molto commentata, sia in termini favorevole che indignati…

 

Commenti

Rispondi a Massimo Steffanoni Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Sabatangelo 14 gennaio 2018

    Ecco la liberta’ di espressione gestita con metodi di sinistra.

  • Paolo 14 gennaio 2018

    Ma non sarebbe il caso che questo San Toro si dedicasse a fare il protettore delle mucche?
    A Miche’, smettila di pontificare cazzate……!!!

  • Miniati Bruno 14 gennaio 2018

    È un fascista mancato

  • elonora ferrari 14 gennaio 2018

    mi sembra che a certi italiani piaccia o farsi insultare o zittire da un personaggio come santoro . ma non andate , tanto lui dice quello che vuole.

  • Vincenzo 14 gennaio 2018

    Quello che non riesco a capire perchè si va a certe trasmissioni. Santoro è quello che è ma la colpa è di chi ci va

  • Massimo Steffanoni 14 gennaio 2018

    E poi danno della fascista a Giorgia. Santoro cos’è???

  • Ettore Viglione 14 gennaio 2018

    Santosinistro non si smentisce,presunzione e prepotenza,non voto CasaPound,ma il fascista è lui

  • Giancarlo Danieli 14 gennaio 2018

    Ma con Santoro e Giletti è sempre stati così. Ti fanno una domanda e hanno già la risposta. Se non è quella che vogliono ti tagliano. Eppure li sento elogiare e, ancora, nessuno li ha mandati pubblicamente a f……o. Sbagliato andarci se non dicono pubblicamente che sarai libero di esprimere tutto il tuo parere. Ma questo non succederà mai. Il risultato è che l’intervistato viene prevaricato e fa una figura da stupido. E sembrano democratici.

  • Sharimo 13 gennaio 2018

    C’e’ ancora gente che segue Santoro che,ormai,ha fatto il suo tempo!