Santoro invita “lady CasaPound” ma la zittisce quando lei dice una parola… (video)

Michele Santoro è tornato, sulla sua Raitre, con un nuovo formato, “M”, incentrato tutto su se stesso. Ma i risultati in termini di share non sono stati esaltanti: ha raggiunto il 4,9 per cento di share con un milione 139mila spettatori. Ascolti certo non da buttare, quelli di giovedì sera, ma decisamente lontani dai successi degli anni scorsi sulla rete pubblica. Tra gli ospiti in studio, l’altra sera, c’era anche un’esponente della destra romana, Carlotta Chiaraluce, di CasaPound, compagna nella vita di Luca Marsella, artefice dell’ottimo risultato elettorale della “tartaruga” a Ostia, recentemente. La giovane madre, ribattezzata sul web “lady CasaPound“, già apprezzata moderatrice dello storico incontro tra Simone Di Stefano ed Enrico Mentana nella sede di CasaPound, è stata sentita da una giornalista di Santoro, Sara Rosati, sul tema delle banche, ma dopo pochi minuti, dopo una prima interruzione, alla frase “bisogna uscire dall’euro”, Santoro è intervenuto personalmente per zittirla ancora, stavolta definitivamente, come da video che pubblichiamo, preso da Twitter, su cui, ovviamente, la “censura” è stata molto commentata, sia in termini favorevole che indignati…