Salvini: ora Berlusconi spieghi cosa c’è di positivo nella legge Fornero

giovedì 11 gennaio 19:17 - DI Redazione

“Berlusconi dice che vanno cancellati gli aspetti negativi della legge Fornero? Mi sta bene. Dato che io la legge l’ho letta e riletta, io di aspetti positivi non ne ho trovati. Nemmeno uno. Allora, mi aspetto che Berlusconi mi dica un solo aspetto positivo di questa legge. Se c’è un aspetto positivo io sono contento e sono pronto a cambiare idea”. Lo ha affermato il segretario della Lega Matteo Salvini, ospite di “Circo Massimo” su Radio Capital. “È evidente che Berlusconi dica che lui a 81 anni lavora ancora 12 ore al giorno. Non obbligo nessuno a lasciare il lavoro ma tu, se dopo 41 anni decidi di averne abbastanza, hai maturato il sacrosanto diritti di riavere indietro i soldi che tu hai versato”, conclude Salvini. Salvini inoltre ha aggiunto: “Berlusconi dice che Fi sarà il primo partito del centrodestra? Cosa deve dire? Se lo chiedete a Renzi, anche lui dirà che il Pd vincerà le elezioni. Un conto sono i desideri un conto è la realtà. Io invece sono convinto che vinceremo noi e che la Lega sarà il primo partito”, ha affermato il segretario della Lega. “Attilio Fontana è il candidato unitario della coalizione e viene presentato oggi ufficialmente a Milano. Non c’è alcun dubbio. Non sottovaluto nessun avversario ma siamo 10 punti avanti. Noi con Fontana in Lombardia vinciamo tranquillamente”, ha concluso Salvini.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • annarita.venturi@emil.it 12 gennaio 2018

    Stalin nn c’è più, Mussolini nemmeno,Salvini vuole fare il dittatore numero 3?PIù DA ORDINI PERENTORI PIù VOTI PERDE,è LA PAURA DI NN ARRIVARE ALLA POLTRONA DA PREMIER MA TANTO ANCHE SE VINCESSERO LE ELEZIONI FI PRIMO PARTITO ESPRIMERà ANCHE IL PREMIER,UN BOMBARDIERE NN PUò FARE IL CAPO DEL GOVERNO,LA STORIA INSEGNA