Roma sommersa dai rifiuti, i tecnici del Comune: tra 5 giorni è il collasso

La situazione è ormai fuori controllo. L’emergenza rifiuti a Roma cresce di ora in ora sotto il pressing della scadenza di cinque giorni per trovare una soluzione nel palleggiamento tra Campidoglio e Regione Lazio. L’anno nuovo si apre con l’immagine della Capitale sommersa di immondizia. I tecnici del Comune confemano l’allarme: «Gli impianti sono saturi e la raccolta rischia di fermarsi nel fine settimana».

Insomma il Campidoglio ha cinque giorni di tempo per evitare il corto circuito e convincere la…

Per continuare a leggere l'articolo Abbonati o Accedi