X

Per me – Roma

Per me
Vicolo del Malpasso, 9 – 00186 Roma
06/6877365
Sito Internet: www.giulioterrinoni.it

Tipologia: ristorante
Prezzi: 27€ per “Tre Tappi e Via!”
Giorno di chiusura: mai

OFFERTA
Merita un plauso Giulio Terrinoni, oltre per le sue indiscutibili capacità in cucina, per aver pensato una formula pranzo per i giorni feriali davvero intelligente, che va incontro alle esigenze di chi lavora. Un menù di 9 tappi, che si affiancano alla proposta del giorno, ognuno a 9€ a comporre a piacimento uno dei tre percorsi proposti a seconda del tempo a disposizione – 3 a 27€, 5 a 44€ e 9 a 75€ – oppure ordinabili in quantità libera. Abbiamo così assaggiato un classico del locale, il maccarello bruciato con burrata e cavolo rosso, una sintesi perfetta delle tradizioni italiane e giapponesi, per proseguire con un’eccellente triglia in umido e con il tagliolino “total white” con baccalà e mandorle tostate, molto delicato. Si prosegue su ottimi livelli con le pappardelle ripiene di ricotta e pecorino servite con totani e zucchine, per terminare con una stupefacente trippa di rana pescatrice alla romana, dalla consistenza molto simile alla trippa vera e propria. Di tutto rispetto pure la proposta vinicola, con una carta ben fornita e una proposta al calice adeguata. Acqua, pane e caffè si pagano a parte rispettivamente 3, 1 e 3 euro.

AMBIENTE
Elegante e accogliente, con la cucina a vista appena si entra protetta da una vetrata (volendo si può mangiare su degli sgabelli con affaccio sui fornelli) e due sale giocate sulle tonalità scure. Curato pure il piccolo dehor ricavato nel tranquillo vicoletto e protetto da un pergolato.

SERVIZIO
Da manuale! Professionale, cortese, alla mano quando si capisce che l’avventore lo consente, con lo chef che di tanto in tanto passa fra i tavoli per spiegare i piatti e chiedere come sta andando.

Recensione a cura di: Il Saporaio – La Pecora Nera Editore –