Papa Francesco colpito al volto da un oggetto mentre saluta la folla a Santiago (video)

Un po’ di paura per papa Francesco a Santiago, prima tappa della sua visita pastorale in Cile prima di raggiungere il Perù. A bordo della “Papa-mobile”, mentre salutava i fedeli festanti riunitisi in strada al suo passaggio, il Pontefice è stato colpito al volto da un “oggetto volante” lanciato da qualcuno in mezzo alla folla. Guardando le immagini del video dell’episodio, che è rimbalzato sulle tv e sui principali siti web di tutto il mondo, si vede chiaramente che papa Francesco viene colpito sulla guancia sinistra da un oggetto, forse un giornale o un fazzoletto (in un primo tempo si era parlato di un cappello), lanciato dalla folla. Il gesto per fortuna non ha avuto conseguenze: l’oggetto cade subito dopo senza ferire il Papa, che senza scomporsi continua a sorridere, salutando la folla. Come nel suo stile più tardi papa Francesco ha scherzato sull’episodio testimoniato dalla diretta delle tv cilene. Non è chiaro se si tratti di un gesto isolato o se il lancio rientri nelle proteste da parte dei promotori della cosiddetta “Marcia dei poveri”  e dai rappresentanti della diocesi di Osorno che chiedono al Papa l’allontanamento del vescovo locale.  Poco dopo c’è stato l’incontro tra il Pontefice e una delegazione di vittime di abusi da parte di preti pedofili, a cui Francesco ha chiesto ufficialmente scusa a nome della chiesa.