Ostia, brutale aggressione di un rumeno a un novantenne: arrestato

martedì 9 gennaio 17:55 - DI Redazione

Rumeno aggredisce brutalmente e tenta di rapinare un novantenne. È accaduto lo scorso pomeriggio al mercato di via dell’Appagliatore, nella zona denominata Nuova Ostia. Un anziano signore, dopo aver fatto la spesa ed essersi recato all’interno dei bagni pubblici, è stato brutalmente aggredito con calci e pugni da un uomo, senza fissa dimora, di nazionalità rumena, che, dopo aver tentato di rubargli il marsupio, si è allontanato. I militari della Stazione carabinieri di Ostia, in pattuglia in quella zona, dopo aver ricevuto l’allarme, hanno prima soccorso l’anziano appena aggredito, ed immediatamente si sono posti all’inseguimento dell’uomo che è stato fermato pochi metri più avanti. L’anziano, nonostante l’aggressione appena subita, senza pensarci due volte, ha deciso di presentare subito formale denuncia ai carabinieri. Il rapinatore è stato è stato associato alla casa circondariale di Regina Coeli.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *