Migranti senza biglietto minacciano autista e passeggeri (video)

Migranti sempre più aggressivi e prepotenti anche in Sardegna. La prova arriva da un episodio non denunciato alle autorità di Polizia, ma documentato sui Social network. Un migrante africano pretende di salire sul pullman della linea Sarroch-Cagliari con un biglietto non regolare. L’autista lo invita a comprare un biglietto in vettura (euro 2,50) ma la “risorsa” reagisce con una sequela di insulti in italiano. Un anziano passeggero, seduto in prima fila, si azzarda a prendere le difese dell’autista, ma la reazione degli altri migranti è furibonda. Offendono e intidimiscono l’autista e l’uomo che lo ha difeso, mentre un altro passeggero riprende la scena, in silenzio. La documentazione migliore per certificare il livello di arroganza e di prepotenza di alcuni migranti. Dall’integrazione alla prevaricazione, il passo è brevissimo. A noi lascia un dubbio e una domanda per il presidente dell’Inps e per i boldriniani di ferro: questi signori che non pagano neanche il biglietto del bus, come potranno mai pagare le pensioni degli italiani?

GUARDA IL VIDEO