Meteo, ancora maltempo con neve e gelo. E dove non nevica, pioverà

Meteo, ancora maltempo, con tutti i conseguenti disagi alla viabilità che comporta: si prevedono abbondanti nevicate su Alpi, Piemonte e Val d’Aosta. E dove non nevica, pioverà…

Meteo, ancora maltempo e neve

Il centro depressionario collocato nei pressi delle isole Baleari, che sta richiamando venti di Scirocco sulle nostre regioni, stanno favorendo anche diffuse nevicate sulle Alpi. Le previsioni metereologiche per i prossimi giorni avvisano che su Piemonte e Val d’Aosta la neve cadrà abbondante sopra i 900-1000 metri, con accumuli superiori ai 150-180 cm sopra i 1500 metri. Sulle Alpi della Lombardia la quota delle nevicate partirà oltre i 1500 metri, sul Trentino Alto Adige sopra i 1400 metri, e sui settori orientali dai 1500-1600 metri. Nella giornata di domani (martedì 9 gennaio) le quote sono previste tutte in diminuzione. Nevicherà diffusamente su tutto l’arco alpino centro-orientale sopra i 1000-1200 metri. E, avvertono le previsioni, dove non nevicherà, pioverà. Oggi, per esempio, copiosi rovesci temporaleschi sono attesi in Liguria e Piemonte. Domani le piogge bagneranno anche Marche, Umbria, Lazio e poi Abruzzo e Molise. Mercoledì sarà la volta delle regioni meridionali con piogge diffuse e locali nubifragi sulle coste meridionali del Tirreno. Da venerdì irromperanno venti settentrionali più freschi che porteranno un graduale calo termico su tutte le regioni. dunque, freddo, gelo e neve saranno ancora i protagonisti meteo dei prossimi giorni.