L’uragano “Friederike” devasta il Nord Europa: 6 morti e tarsporti in tilt (video)

Disagi distruzione in Nord Europa per  l’uragano “Friederike”, che ha già provocato sei morti e mandato in tilt i trasporti di diversi Paesi. In Germania, è stato interrotto il traffico ferroviario a lunga percorrenza in tutto il territorio, ha fatto sapere la Deutsche Bahn, la società ferroviaria tedesca. Interrotta anche la circolazione di breve tratta in Nordreno-Westfalia e in Baviera e la circolazione dei treni ad alta velocità Thalys dal Belgio verso Olanda e Germania, mentre viaggiano quelli per la Francia. Molte cancellazioni e ritardi si registrano anche sulla rete ferroviaria olandese, a causa dei detriti finiti sulle rotaie, mentre si registrano situazioni di difficoltà anche sulle autostrade. E già si temono danni per milioni di euro. Lo scalo Schipol di Amsterdam – uno dei principali hub in Europa – è rimasto chiuso per diverse ore a causa delle forti raffiche di vento provenienti dal Mare del Nord. Diversi voli sono stati annullati anche in Germania negli aeroporti di Düsseldorf e Monaco. Solo nella mattina sono stati cancellati 320 voli. Il traffico aereo è attualmente ripreso, ma ci sono ancora voli annullati o ritardati. In questo video, tratto dalla Home del Corriere della Sera,  le impressionanti immagini del fortissimo vento che sta flagellando in queste ore l’Olanda.