Lotteria Italia, il Lazio fa il colpaccio. Ecco l’elenco dei biglietti vincenti

Lazio protagonista assoluto nell’ultima edizione della Lotteria Italia: oltre al primato di vendita, in regione arrivano il primo premio da 5 milioni venduto all’autogrill La Macchia ovest di Anagni (in provincia di Frosinone), il quinto da 500mila euro a Roma e anche altri 16 premi da 50mila euro ciascuno. Sei dei biglietti vincenti di seconda categoria sono stati venduti nella Capitale, altri due ad Anagni, i restanti otto finiscono a Latina, Tivoli, Fiumicino, Anzio, Gallicano, Colleferro, Capena e Monterotondo. Seconda per premi di seconda categoria la Lombardia: oltre al premio da 2,5 milioni arrivano altri 9 biglietti vincenti da 50mila euro ciascuno. Terzo posto per l’Emilia Romagna con 7 biglietti vincenti di seconda categoria, 5 a testa per Campania e Toscana. Il Piemonte, dove sono finiti i biglietti da 1,5 e 1 milione di euro, resta a secco di vincite da 50mila. Ecco chi ha vinto. Il primo premio della Lotteria Italia 2017 da 5 milioni di euro, riporta Agipronews, va al tagliando Q 067777 che è stato venduto ad Anagni, in provincia di Frosinone, presso l’Autogrill A2 La Macchia ovest. Il tagliando che ha assegnato il secondo premio, da 2,5 milioni di euro (P 245714), è stato venduto a Milano in via Domodossola 15, mentre il biglietto corrispondente al terzo premio da 1,5 milioni (D 034660) è stato venduto a Rosta (TO) in via Rivoli 4. Sempre in provincia di Torino, a Pinerolo, finisce il quarto premio da un milione (P 462926), venduto in via Trento 23. Il quinto premio da 500mila euro (D 243750) è stato venduto nella stazione di Roma.

Premi da 50mila euro

Ecco le serie e i numeri dei 50 biglietti estratti di seconda categoria del valore di 50.000 euro ciascuno comunicati dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli:

F 233484 Firenze. U 205349 Montese (MO). I 465167 Roma. U 076485 Magione (PG). R 415050 Roma. B 114774 Bagnolo Mella (BS). I 170928 Bresso (MI). R 089935 Altopascio (LU). M 405207 Tivoli (RM). A 133596 S. Gennaro Vesuv. (NA). U 064207 Fiumicino (RM). G 084289 Corigliano Calabro (CS). D 291950 Correggio (RE). F 206540 Roma. T 206856 Roma. S 368547 Latina. L 436591 Desenzano (BS). C 059259 Anagni (FR). B 367022 Firenze. E 224798 Parma. R 491223 Roma. A 466628 Torre Annunziata (NA). N 242819 Caronno Pertus (VA). I 268849 Avella (AV). T 294994 Anzio (RM). M 239686 Sassari. F 224885 Binasco (MI). N 077178 Somma Lombarda (VA). G 133761 Sorrento (NA). G 120663 Piubega (MN). I 324044 Jesi (AN). G 267830 Serravalle Pistoiese (PT). N 486646 Sestola (MO). C 250085 Casoria (NA). S 049055 Reggello (FI). Q 186089 Vicenza. E 287918 Piacenza. N 028098 Bologna. A 043587 Milano. Q 375626 Gallicano nel Lazio (RM). N 168284 Busto Arsizio (VA). O 352360 Colleferro (RM). E 080180 Lucera (FG). F 201816 Campobasso. L 090599 Capena (RM). D 398757 Monterotondo (RM). M 260568 Codroipo (UD). P 391773 Roma. E 208473 Casalgrande (RE). A 058487 Anagni (FR).

Premi di terza categoria

La Lombardia si riscatta con i premi di terza categoria della Lotteria Italia: in regione, spiega Agipronews, sono stati centrati ben 29 biglietti vincenti da 20mila euro ciascuno, a cui si aggiungono il tagliando da 2,5 milioni venduto a Milano e altri 9 premi da 50mila euro. Secondo – considerando solo i premi di terza fascia – il Lazio con 25 tagliandi da 20mila euro, a cui si aggiungono il primo premio da 5 milioni e il quinto da 500mila euro e altri 16 premi da 50mila euro ciascuno. Sul podio sale anche l’Emilia Romagna con 15 premi di terza categoria che si aggiungono ai 7 di seconda fascia. In Campania i tagliandi da 20mila euro sono 12 (5 quelli da 50mila), in Piemonte – dove sono finiti due premi di prima categoria da 1,5 e 1 milione – mancano i biglietti vincenti di seconda categoria, ma sono 11 quelli di terza.