Gioventù nazionale si consolida in Sicilia. Nuove sedi anche nelle province

Cresce il radicamento dei giovani di Fratelli d’Italia in Sicilia. Anche a Menfi, in provincia di Agrigento, Gioventù nazionale, l’organizzazione giovanile di Fratelli d’Italia guidata da Fabio Roscani, ha messo le radici.  È l’ennesimo tassello di un mosaico che il partito di Giorgia Meloni sta costruendo al sud nel nome degli italiani prima di tutti. Non solo Palermo, Siracusa, Messina: il lavoro capillare dei giovani dà i suoi frutti anche nelle zone di provincia, come a Menfi. Un crescendo di successi e adesioni confermate dalla conquista della presidenza della Regione Sicilia a opera di Nello Musumeci. A Menfi il presidente provinciale di Gioventù nazionale, Antonio Piazza, ha provveduto a nominare il segretario giovanile comunale. Si tratta di Francesca De Gregorio, giovane studentessa di giurisprudenza. «Nelle ultime settimane –  spiega Antonio Piazza su Facebook –Fratelli d’Italia è cresciuto in maniera esponenziale, ha avuto adesioni in tutta Italia. In provincia di Agrigento il partito cresce e si prepara ad affrontare i prossimi appuntamenti elettorali. I giovani vedono nella grande famiglia di Fratelli d’Italia un trend capace di governare e cambiare questa Patria. Al neo segretario giovanile di Menfi, le mie felicitazioni personali e quelle di tutto il direttivo provinciale del partito».