Giorgia Meloni sprona il centrodestra: «O vinciamo noi o sarà il caos»

giovedì 25 gennaio 10:43 - di Mariano Folgori
giorgia-meloni-logo

Giorgia Meloni non ha dubbi: “O vince il centrodestra, che è l’unica tra le tre compagini in campo a poter ottenere una maggioranza, o sarà il caos. Non c’è un’altra soluzione”. La leader e candidata premier di Fratelli d’Italia, in una intervista rilasciata ad Agorà, la trasmissione mattutina di approfondimento di Rai3 ha spiegato  infatti che altre soluzioni sono del tutto aleatorie: “Non ci saranno i voti perché i 5 Stelle possano fare il governo e non ci saranno i voti per un governo di inciucio. C’è solo la possibilità di un governo del centrodestra”. Quanto all’ipotesi ventilata da Silvio Berlusconi che ha detto che un buon candidato premier sarebbe l’attuale presidente dell’Europarlamento Antonio Tajani, Giorgia Meloni ha notato che, al momento, quello può essere il candidato solo di Forza Italia. “Tajani? Sarà il candidato di Fi, non è il candidato di Fdi, che come si sa è Giorgia Meloni. Gli italiani scelgano qual è la proposta che li convince di più”. Ecco perchè la leader di Fratelli d’Italia ha poi concluso il suo ragionamento con un pizzico di malizia:”A capo dell’Italia preferisco avere un movimento e una persona più capace di puntare i piedi in Europa di quanto abbia visto fare in questi anni”.

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Pino1° 2 marzo 2018

    GRANDEEEE Giorgia, il tuo intervento è stato fantastico; hai messo al suo posto il pres.te di FI per ben 4 volte ! E nella totalità delle tue proposte! La vanda osiris che arriva in ritardo per fare scena, ma pietosa! E’ rimasto il solito barzellettiere insopportabile, Lei e Salvini siete due persone affidabili, di grande dignità, tenetelo lontano con le punte della forchetta senza farvela sfilare di mano altrimenti, se gira lui gli spaghetti continua a fare disastri. E’ inetto alla politica seria, è il solito delle corna, della moglie di macron, delle prese per il **** dell’Italia da parte dei francesi e della tedesca ! I poteri forti europei lo sostengono perché conoscono benissimo il ventro molle che possiede e di cui si contorna.
    L’Italia per alzarsi in piedi non solo non ha bisogno di lui, ma deve farne proprio a meno!
    Forza Giorgia sei la cancelliera di ferro d’Italia.