Gasparri:«Se non arriviamo al 40% si rivota, come in Spagna»

lunedì 29 gennaio 19:28 - di Redazione

«Se non arriviamo al 40% si rivota, come in Spagna». Lo dice il vicepresidente uscente del Senato, Maurizio Gasparri, intervenendo a Cartabianca su Rai3. Gasparri esclude comunque un centrodestra al governo senza la Lega: «Tafani ha detto che vogliamo vincere come centrodestra, con Berlusconi, Salvini, Meloni, Lupi e tanti altri». «È inutile rimestare, siamo per un centrodestra unito».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *