Maurizio Gasparri verso la candidatura a presidente della Regione Lazio

Maurizio Gasparri sarà quasi certamente il candidato del centrodestra per la presidenza della Regione Lazio. Manca solo l’ufficializzazione, ma i giochi sono ormai fatti. La voce del vicepresidente del Senato portabandiera della centrodestra nell’assalto al Palazzo della Regione circolava da qualche settimana, senza conferme ma anche senza smentite. Gasparri se la vedrà con il governatore uscente Nicola Zingaretti e la candidata grillina Roberta Lombardi. Dopo Musumeci in Sicilia, il centrodestra centrodestra ha così la possibilità di conquistare una nuova Regione. Sarà, con ogni prodigalità, una battaglia dura, soprattutto con Zingaretti. Ma Gasparri può contare, oltre che su una vasta popolarità e una indiscussa autorevolezza, anche sull’effetto trascinamento dell’election day, con il centrodestra lanciato verso un grande risultato elettorale e con la concreta possibilità di raggiungere (e persino oltrepassare) quota 40%.