Festival di Sanremo, i favoriti alla vittoria finale (con qualche sorpresa)

Fioccano le previsioni su chi vincerà il Festival di Sanremo targato Claudio Baglioni, una kermesse che – a detta del “dittatore” artistico – darà molto più spazio alla musica rispetto allo spettacolo e al gossip. Il cocktail dei partecipanti è abbastanza ricco ma resta l’incognita delle giurie che – come nelle ultime edizioni – condizionano parecchio il risultato finale. Quindi, critici e scommettitori puntano sul mix, ossia sui nomi che dovrebbero unire il “gusto” degli esperti con la popolarità degli artisti. Ecco che la rosa dei favoriti vede primeggiare l’inedita coppia formata da Ermal Meta e Fabrizio Moro. Sono entrambi apprezzati dalla critica e hanno un seguito notevole anche tra i giovani, visto che sono stati (nel ruolo di giudici e insegnanti) nel salotto musicale di Amici. Nella scorsa edizione sia Ermal Meta che Fabrizio Moro sono stati tra i più “gettonati” nelle vendite e sui social. Su Noemi con ci si sbilancia troppo, perché la sua voce è indiscutibilmente tra le più belle in Italia ma molto dipende dal brano, visto che ultimamente l’artista punta molto sulla qualità, con canzoni che non prendono piede nell’immediato ma nel tempo. Chiaramente faranno notizia Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, così come Red Canzian, perché gli ex Pooh difficilmente sbagliano un colpo. La sorpresa? Potrebbero essere i Decibel di Enrico Ruggeri, sui quali si punta poco ma che hanno tutte le carte in regola per esplodere con un brano di livello. E c’è chi invece indica The Kolors oppure Annalisa, trainati dal voto dei giovanissimi.

Festival di Sanremo, bookmakers già in azione

E i bookmakers? Manca ancora quasi un mese all’inizio del Festival di Sanremo, ma hanno già le idee chiare: secondo Agipro,favorita per la vittoria è proprio l’inedita coppia formata da Ermal Meta e Fabrizio Moro che sulla lavagna di Microgame vale 3,15, con Mario Biondi che insegue a 5 volte la scommessa e Noemi a 7,00. Ai piedi del podio si piazza Max Gazzè a 9,50, tallonato da Elio e le Storie tese a 10 volte la posta. Giovanni Caccamo e Annalisa sono entrambi a quota 12,00, con gli ex Pooh Roby Facchinetti e Riccardo Fogli a 13,00. Si piazzano a 15 volte la scommessa Nina Zilli e il cantautore tarantino Renzo Rubino; stessa quota anche per i The Kolors (lanciati dal talent “Amici”), per la coppia formata da Enzo Avitabile e Peppe Servillo e per Ornella Vanoni, accompagnata da Bungaro e Pacifico. La vittoria de Lo Stato Sociale si gioca a 18,00, con Ron che insegue a 20,00 (stessa quota anche per Le Vibrazioni). Poche chance per Luca Barbarossa, Red Canzian e i Decibel (tutti a 22,00), con Diodato e Roy Paci ultimi in lavagna a 25,00.