FdI: i cantieri di via Tiburtina bloccati da 5 anni, grillini immobili

”L’immobilismo dell’Amministrazione Raggi si misura anche con il blocco dei cantieri in via Tiburtina, lavori relativi all’allargamento della sede stradale ma fermi da 5 anni – ovvero da quando non c’è più il centrodestra che se ne occupava – impasse che sta creando grandi disagi ai romani che per ore e ore restano imbottigliati nel traffico e a cui si aggiungono anche i problemi legati al fronte occupazionale perché molti operai stanno rischiando di perdere il posto di lavoro”. È quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi, Fabrizio Ghera capogruppo in Campidoglio e Gianni Ottaviano capogruppo nel Municipio IV. ”Oggi, in commissione Trasparenza si è capito ben poco in merito alla tempistica degli interventi, i 5 Stelle dicano con chiarezza se quest’opera infrastrutturale interessa o meno portarla avanti. Il presidente del Municipio IV e la Giunta Raggi escano allo scoperto e facciano sapere ai cittadini quando finiranno i lavori, qual è il cronoprogramma futuro per la chiusura dei cantieri e cosa è previsto per il tratto di Settecamini, per l’apertura di via Trevi e per lo sblocco dell’incrocio in via Cicogna. Un intero quadrante è congestionato, i residenti e comitati di quartiere sono esasperati, i grillini si diano una svegliata”.