Di Maio vola nella City. Ma stia attento: Londra porta sfiga

La City di Londra è una delle mete agognate dagli aspiranti statisti italiani in cerca di legittimazione internazionale. Insieme con Wall Street, è uno dei grandi centri finanziari abilitati a rilasciare il certificato di affidabilità globale. Proprio in questo “santuario” si recherà in visita nei prossimi giorni, secondo quanto riferito ieri dal Corriere della Sera,  il candidato premier del M5S, Luigi Di Maio. Al momento non si conosce il dettaglio della missione londinese del giovane leader. Ma è assai probabile che il Giggino pentastellato incontrerà esponenti del mondo finanziario d’oltre Manica.

Non sarà però facile per Di Maio convincere gli “gnomi” in bombetta che un eventuale…

Per continuare a leggere l'articolo Abbonati o Accedi