Con Renzi sono aumentati i “paperoni” e i poveri fanno sempre più la fame

lunedì 22 gennaio 10:25 - di Robert Perdicchi

Anche in Italia, con il centrosinistra di Renzi e Gentiloni al governo, si allarga la forbice tra i più ricchi e i poveri del mondo. Il fenomeno, però, è mondiale. I “paperoni“aumentano in tutto il mondo. L’82% dell’incremento di ricchezza netta registrato tra marzo 2016 e marzo 2017 è andato all’1% più ricco della popolazione globale, mentre a 3,7 miliardi di persone che costituiscono la metà più povera del mondo non è arrivato un solo centesimo.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi