Come c’è vento cadono gli alberi a Roma. Il sindaco Raggi nella bufera

Alberi e rami caduti a causa del vento a Roma. In via di Saponara, nella zona di Acilia, un ramo è crollato colpendo un auto con a bordo un uomo di 53 anni che è stato soccorso e trasportato in codice rosso all’ospedale Grassi di Ostia. Un altro albero è caduto in via Manlio Gelsomini dove sono state danneggiate delle auto in sosta. Un ramo è caduto poi in via Flaminia, all’altezza di via Fabbroni. Sul posto gli agenti della polizia locale per gestire la viabilità. ”Ancora alberi caduti sul territorio capitolino e sicurezza pubblica ai minimi termini. La manutenzione, tanto decantata dalla sindaca Raggi, insufficiente e aleatoria. I romani ringraziano”. Così, in una nota, il consigliere regionale di Fi e vicepresidente della commissione Ambiente, Adriano Palozzi.

”Mentre percorrevo in macchina il tratto di Via Leone XIII in direzione Piazza del Bel Respiro un grosso ramo si è staccato da un albero lungo la carreggiata, sfiorando la mia autovettura. Sono riuscito a evitare l’impatto scartando sull’altra corsia, che fortunatamente era vuota. Le conseguenze avrebbero potuto essere ben più gravi, e non ho remore a dire di aver temuto per la mia incolumità in quei secondi. Ho già provveduto a inviare un esposto presso i carabinieri della stazione di Monteverde, ma ciò che mi preme sottolineare è la situazione di insicurezza generale rispetto alla manutenzione del verde pubblico”. Lo dichiara Daniele Catalano, consigliere di Fratelli d’Italia del Municipio Roma XI. ”Ho avvertito immediatamente il collega Giovanni Picone, capogruppo di Fratelli d’Italia in Municipio XII, per richiedere tempestivamente al dipartimento tutela ambientale e al Municipio XII di intervenire per potare il prima possibile gli alberi della strada meglio nota come Olimpica, anche perché dopo l’annuncio della vittoria di un bando europeo di circa 4 milioni di euro la situazione rimane disastrosa come sempre”.