Centrodestra tra il 37 e il 40%: “Il Pd ha distrutto l’Italia, siamo incompatibili”

martedì 2 gennaio 19:22 - DI Liliana Giobbi

“Il centrodestra vincerà le elezioni. Lo dicono tutti i sondaggi: uniti siamo tra il 37 e il 40%; il Movimento Cinque Stelle è staccato al 26-28%; quel che resta del Pd di Renzi sprofonda al 23-25%; il partito di Grasso è attorno al 7% ma potrebbe salire al 10. La partita, dunque, si gioca tra noi e i Cinque Stelle. E i numeri possono solo migliorare”. Così Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un’intervista al Corriere del Veneto.

Centrodestra, in Veneto trainante

“In Veneto, dove per ragioni storiche Grillo non ha mai sfondato e il centrosinistra arranca, saliremo oltre il 50%. La prospettiva – ipotizza l’azzurro – è quella di un en plein, c’è la reale possibilità di vincere tutti i collegi uninominali.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi