Campidoglio, Fratelli d’Italia ripristina il Viaggio del Ricordo alle foibe (video)

“Esprimiamo grande soddisfazione per l’ufficialità del ripristino del Viaggio del Ricordo nei luoghi dove si consumò la tragedia delle foibe e dell’esodo dei giuliano dalmati. Questa drammatica pagina tenuta nascosta agli italiani per decenni torna a pieno diritto nel percorso dei viaggi legati alla memoria delle tragedie del secolo scorso dopo che la giunta Marino lo cancellò”. È quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fratelli d’Italia Fabrizio Ghera capogruppo in Campidoglio, i consiglieri comunali Andrea De Priamo, Maurizio Politi, Francesco Figliomeni e Rachele Mussolini della lista civica Con Giorgia. “Fdi ha combattuto una dura battaglia per il rifinanziamento del viaggio riservato agli studenti romani delle scuole superiori presentando per due sessioni di bilancio un ordine del giorno bocciato in un primo tempo e poi approvato e in una occasione abbiamo anche dovuto subire una ingiusta espulsione dall’aula da parte del presidente De Vito solo per avere esposto uno striscione di protesta per il mancato finanziamento del viaggio – concludono – Ora finalmente il Viaggio del Ricordo tornerà e alcuni studenti romani potranno conoscere e divulgare quanto accaduto sul confine orientale e non possiamo che esprimere la nostra soddisfazione per questo importante obiettivo raggiunto”.

(foto Romait)