Cammelli con labbra e gobbe formose in sfilata. Ma c’è il trucco Botox

Che cosa non si fa pur di vincere un premio milionario. Dodici cammelli pregiati, come riporta il Messaggero,  sono stati squalificati da un concorso di bellezza in Arabia Saudita dopo che i loro proprietari hanno cercato di modificare il loro bell’aspetto con Botox. Migliaia di cammelli hanno sfilato al King Abdulaziz Camel Festival per essere giudicati sulle loro labbra e gobbe formose. Ma i giudici sono intervenuti quando hanno scoperto che alcuni proprietari avevano barato nel tentativo di vincere i premi in denaro. Il festival, che prevede anche corse di cammelli e degustazioni di latte di cammello, ha un montepremi di $ 57 milioni (40 milioni euro). Ali Al Mazrouei, il figlio di un grande allevatore degli Emirati, ha detto che il Botox è stato usato per le labbra, il naso e persino la mascella, riporta il sito web di The National.

I cammelli “icone” del patrimonio arabo

Una manifestazione importante quella del King Abdulaziz Camel Festival. Sul sito del Festival si legge che i cammelli sono celebrati come un autentico simbolo dello stile di vita del deserto del popolo della penisola arabica. Sono collegati alla storia e alla vita degli arabi nel corso dei secoli. Quando gli arabi nella penisola arabica si basavano pesantemente sulla natura, i cammelli erano fortemente presenti nelle loro abitudini quotidiane. In passato, i cammelli erano compagni, ora, diventano icone di base del patrimonio arabo, la vita e l’economia.