«Boldrini, Mogherini e Bonino col velo offendono le donne»: parola di musulmana (video)

venerdì 5 gennaio 14:18 - DI Augusta Cesari

Ma che bella lezione quella di Kawtar Barghout durante la trasmissione “Omnibus”. Quante “legnate” alla Boldrini, Mogherini, Bonino, le “donne velate” la loro voglia di “sottomissione”! Lei è nata in Marocco e da due anni è arrivata in Italia, iscritta alla Facoltà di Giurisprudenza e a 24 anni ha deciso di chiedere la cittadinanza italiana, senza bisogno dello Ius Soli, che ritiene una sciocchezza come ebbe a dire in un’intervista tempo fa. Ora , ospite su La 7, è andata giù duro contro le buoniste nostrane. “Coprirsi con il velo è un’offesa alle donne“. Un atto offensivo.

In studio lo spunto è stato fornito dall’immagine della ragazza iraniana arrestata per avere protestato senza velo. Cosa che stanno facendo tante ragazze in Iran in nome della libertà e dei diritti, senza che le nostre donne delle istituzioni sembrano ignorare. E ha detto la sua.  “Da donna araba Boldrini, Mogherini e Bonino con il capo coperto fanno un grande danno”, ha detto Kawtar Barghout. “Se ti sottometti manchi di rispetto ai tuoi ideali. E manchi di rispetto alle lotte per i diritti delle donne che vivono lì”. Colpite e affondate in due battute. Non finisce qui. Barghout – rappresentante dell’associazione Stop radicalizzazione- ha criticato aspramente un altro episodio che vergognosamente ci ha messo in un posizione di sudditanza psocologica: ha attaccato  la decisione (in passato) di coprire le statue quando sono arrivati in Italia esponenti di paesi islamici. Ma è soprattutto contro il buonismo della sinistra che si copre il capo che se la prende: “Quello che fanno è molto grave, puliscono le proprie scarpe su quello che hanno fatto le donne arabe nel mondo arabo. È inaccettabile. È ora di smetterla. Mi sento offesa”. Non è rispetto, ma “una offesa” coprirsi il volto quando si va in un paese islamico.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Luisa Chiodini 7 gennaio 2018

    Sono completamente d’accordo con quanto asserito dalla studentessa. La reciprocità è un concetto assolutamente obsoleto nel ns bel Paese perché noi siamo purtroppo un popolino senza dignità e senza amor di patria. Boldrini, Mogherini ed anche la navigata Bonino andrebbero costrette al silenzio specialmente la Boldrini che ritengo personaggio del tutto inutile e dannoso.

  • ermanno.facheris@gmail.com 7 gennaio 2018

    Come ha ragione la signora araba. Brava. . Boldrini. E bonino e mongherini: vergognatevi .

  • aprilia48@yahoo.it 6 gennaio 2018

    Bene, adesso quelle ” signore ” tanto politicamente corrette prendono schiaffi anche dale donne oslamiche. Bene !!!