Berlusconi riparte dai social col manifesto online: «Onestà, esperienza, saggezza»

Mentre Renzi e Di Maio battibeccano a distanza dandosi reciprocamente degli “incompetenti”, la coalizione di centrodestra entra nel vivo della battaglia elettorale: e il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, non perde tempo a entrare nel merito dell’agone politico-mediatico lanciando il nuovo manifesto elettorale su cui campeggia, in alto a sinistra, il logo del partito seguito dallo slogan emblematicamente incisivo: «Onestà, esperienza, saggezza», che fa sembrare le polemiche e le reciproche accuse tanto in voga tra gli avversari, puerili bagarre tra principianti.

Berlusconi, il nuovo manifesto è sui social

Si lotta a colpi di “6×3”, insomma: e non è certo l’offerta lancio di una marca da supermercato, né un test matematico indirizzato ai bambini delle elementari: sono le dimensioni dei maxi-cartelloni elettorali che cominciano a fare la loro comparsa nelle nostre città, anticipati intanto online via social dal leader Berlusconi. E in questo ambito, non siamo certo noi a doverlo ricordare, la comunicazione in voga tra gli esponenti azzurri, appare – e sin dalle prime battute – efficace e mirata: mirata a sottolineare le mancanze degli avversari e le peculiarità vincenti in forza allo schieramento di centrodestra. E allora, se «Onestà esperienza saggezza» è lo slogan dei primi manifesti elettorali di Forza Italia in vista delle politiche del 4 marzo, il formato 6×3 è quello rispolverato dal 2008 e scelto da Silvio Berlusconi per i manifesti: un classico della sue campagne elettorali. Il primo prototipo è stato appena lanciato dallo stesso ex premier sui social network (da Twitter a Facebook): non c’è il volto del Cav, ma in alto a sinistra, come nel 2008 appunto, riferiscono fonti azzurre, campeggia il logo di Forza Italia con il tricolore, e in bella vista la scritta “Berlusconi presidente”.

Lo slogan è: «Onestà, esperienza, saggezza»

Lo sfondo è azzurro, la dicitura «onestà, esperienza, saggezza» è in bianco a caratteri cubitali. In alto a sinistra, poi, una sorta di “memento” per gli elettori: «Domenica 4 marzo – elezioni politiche». «Ecco il nostro primo manifesto per questa campagna elettorale. Nei prossimi giorni – annuncia un soddisfatto Berlusconi su Twitter – sarà visibile nelle città. Nel frattempo, aiutaci a farlo vedere anche online! Grazie per il tuo sostegno e…#BuonaDomenica». I “6×3” compariranno questa settimana in Lombardia, poi a cascata saranno tappezzati i muri di tutte le città. Che la sfida abbia inizio.