Anziano scomparso da casa: è stato trovato morto in un burrone

giovedì 4 gennaio 10:28 - DI Liliana Giobbi

Si conclude nel peggiore dei modi la vicenda dell’anziano scomparso a Cortona, in provincia di Arezzo. L’uomo di 84 anni, Renato Postiferi, è stato trovato morto, intorno a mezzanotte, all’interno della sua auto finita in un burrone dopo essere uscita di strada in località Torreone. La vettura, una Fiat Punto di colore grigio, si trovava in un dirupo profondo circa trenta metri.

Anziano scomparso, l’allarme di un automobilista

A dare l’allarme è stato un automobilista che ha visto l’auto finita nel burrone. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri di Cortona e i sanitari del 118. Laborioso l’intervento dei vigili del fuoco di Arezzo e Cortona con il medico del 118 che è stato calato con il verricello dei pompieri. Il medico che si è calato nel dirupo non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’anziano.

Era uscito per un breve giro in auto

Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente stradale. Da quanto riferito dai familiari dell’ottantaquattrenne, Postiferi era uscito per fare un breve giro in auto per rimettere il mezzo in moto e ricaricare la batteria. Uscito in auto verso mezzogiorno, Renato Postiferi, che abitava nel centro storico di Cortona, non era rientrato per il pranzo come sua abitudine. I familiari, preoccupati, ne hanno denunciato la scomparsa ai carabinieri.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *