William e Harry scelgono lo scultore della statua di Diana a 20 anni dalla morte

William e Harry scelgono scultore per la statua di Diana Per i 20 anni dalla morte. Sarà collocata a Kensington Palace. I figli della principessa hanno scelto lo scultore che realizzare la statua di Diana in occasione dei 20 anni dalla morte. Si chiama Ian Rank-Broadley ed è l’autore del ritratto della regina Elisabetta che compare sulle monete britanniche dal 1998. La statua di Lady D  dovrà essere pronta entro il 2019 e sarà collocata  dove abitava la principessa. “L’opera sarà un tributo duraturo a nostra madre, per ricordarne la vita e celebrare quello che ci ha lasciato”, hanno dichiarato William e Harry  in un comunicato ufficiale.

Scelto lo scultore della statua di Lady Diana

Proprio due giorn fa Vanity Fair ha ricordato il drammatico discorso del primo ministro John Maior che 25 anni fa (era il 9 dicembre 1992) annunciava alla nazione la notizia della separazione tra i principi di Galles. Una decisione sofferta che la regina Elisabetta cercò in ogni modo di evitare. Fino a quando lady Diana non si mise a parlare al telefono. Il 19 marzo la coppia annuncia l’addio complici anche le foto della duchessa di York con l’amante texano Steve Wyatt. A eccezione di William e Harry, chiunque sapeva che tra Carlo e Diana le cose non funzionavano più da tempo. Lui era ormai stabilmente tornato tra le braccia dell’amante di una vita, Camilla, lei si era perduta in una girandola di relazioni che culmineranno nella storia d’amore con Dodi al Fayed.