Villa San Giovanni, pullman si ribalta: quindici feriti. Gravi due donne

Un pullman diretto a Catania si ribalta prima dell’arrivo ai traghetti. L’incidente stradale è avvenuto questa mattina intorno alle 6 nei pressi dello svincolo dell’Autostrada A2 di Villa San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria. Il pullman della Baltur, partito da Urbino con a bordo 45 persone e diretto a Catania, si è improvvisamente ribaltato, per cause tutte da chiarire, sul suo fianco sinistro. Quindici dei quarantacinque passeggeri sono stati immediatamente trasportati in ospedale. Fra di loro ci sono due donne ricoverate in prognosi riservata, che però – per fortuna – non sarebbero in pericolo di vita. Quel tratto di autostrada, molto trafficato in queste giornate di festa, è rimasto chiuso al transito veicolare per circa 40 minuti. Sono comunque tutt’ora in corso da parte della Polizia Stradale di Villa San Giovanni gli accertamenti per stabilire la dinamica dell’incidente che ha provocato il ribaltamento del pullman. «Immediatamente soccorsi, i passeggeri – si legge nel comunicato emesso dalla Prefettura di Reggio Calabria – sono stati trasportati nella locale struttura ospedaliera, dove è stato attivato un apposito piano di emergenza straordinario con messa a disposizione di posti supplementari. L’ospedale sta provvedendo ad attivare una linea telefonica dedicata per garantire tempestive informazioni ai familiari. Inoltre, si è provveduto a far pervenire un mezzo per i viaggiatori che saranno dimessi».