Sos Reggia di Caserta, crolla l’intonaco nella “stanza delle dame” (VIDEO)

Il video è stato postato su youtube praticamente a ridosso del crollo: del cedimento che ha fatto venire giù l’intonaco e brandelli delle mura della stanza delle dame della Reggia di Caserta, una delle sale degli appartamenti storici della meravigliosa residenza reale dei Borbone aperti al pubblico. A cedere è stata una parte dell’intonaco, proprio vicino alla grande finestra che affaccia su parte dei giardini. Per fortuna -o forse per puro caso – non ci sono stati feriti e tutto si è risolto apportando piccole modifiche al percorso delle visite in via di svolgimento.

Cede l’intonaco in una sala della Reggia di Caserta

Nessuno si è fatto male, insomma, ma è impossibile non farsi prendere da una morsa al cuore alla vista delle immagini riportate nel video postato in apertura, immediatamente apparse sul web e  che, malgrado l’assenza di sonoro, colpiscono come un pugno sferrato all’improvviso nello stomaco. La stanza dove l’intonaco ha ceduto è attigua a quella del bagno della regina e, come spiega il sito dell’Ansa riportando anche quanto precisato in una nota dal direttore della Reggia, Mauro Felicori,il distacco di un pezzo di intonaco ha riguardato il soffitto del vano finestra della sala delle dame di compagnia. Da domani saranno compiute analisi più approfondite, consultando il software della stabilità degli aggetti lapidei dotato di sensori che rilevano eventuali micromovimenti, e installato dopo il recente restauro della facciata, per verificare se c’è stata qualche vibrazione in coincidenza del crollo”. Certo è che vedere uno dei siti più prestigiosi e visitati del nostro territorio sgretolarsi e cadere in pezzi rende davvero drammaticamente il senso dello stato di precarietà in cui versa troppo spesso il nostro prezioso patrimonio artistico, e dell’urgenza con cui siamo chiamati a correre ai ripari quanto prima. Quanto meno prima di altri crolli e cedimenti.