Salvini si fa un selfie con Insigne prima di Napoli-Juve. Ed è bufera

“Sono per lavoro a Castel Volturno, dove ho incontrato 70 amministratori locali (sindaci, assessori e consiglieri) che porteranno avanti le battaglie della Lega in Campania, grandissimi! E in albergo chi incontro?  Insigne, Callejón e il vicepresidente del Napoli, simpaticissimi!  Viva il bel calcio”. Non l’avesse mai scritto, Matteo Salvini, non avesse mai messo quella foro tra i due calciatori napoletani…

salvini

Napoli-Juve e il tifoso Salvini

In città i tifosi hanno smesso di parlare della mano fratturata del traditore Higuain e si sono scatenati su Salvini, tra chi accusava Insigne di aver fatto un selfie con un “nordista”, chi ricordava che il leader della Lega aveva intonato scherzosamente un coro contro i napoletani a chi, infine, ha invece riconosciuto la sportività di Salvini, tifoso del Milan ma disposto a riconoscere, con orgoglio, la grande bravura dei calciatori napoletani. Sui giornali, ovviamente, alla vigilia di Napoli-Juve, non si parla d’altro mentre in pochi, in città, si sono soffermati sul vero motivo della visita di Salvini a Napoli, ovvero la denuncia – documentata anche in questo video in basso – sul degrado della zona di Castelvolturno. Come documenta questo video.